×
Registrati Accedi Password dimenticata? Regolamento Cookie policy

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate.

Cookie policy

Regolamento FANTA CRAL AMA

 REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001,430

CONCORSO A PREMI DENOMINATO

" FANTA CRAL AMA "

"PROMOSSO" DAL CRAL AMA ROMA

SOGGETTO PROMOTORE

Cral Igiene Ambientale con sede in viale Palmiro Togliatti 61 00175 Roma (di seguito: "Promotore")

TIPOLOGIA E DENOMINAZIONE

Concorso a premi denominato " FANTA CRAL AMA " (di seguito: "Concorso")

AREA

Il concorso ha svolgimento nell'ambito dell'intero territorio italiano.

DURATA:

Le date di Inizio/fine concorso e la durata verranno riportate nel regolamento di ogni Lega.

CALENDARIO CAMPIONATO DI CALCIO:

Il calendario del Concorso seguirà le possibili variazioni del calendario del Campionato di Calcio al quale ogni Lega farà riferimento ed è pertanto legato alle decisioni prese dalle Federazioni a cui i campionati appartengono.

DESTINATARI:

Ai soci del Cral Igiene Ambientale, ai non soci del Cral Igiene Ambientale e maggiorenni al momento della partecipazione(di seguito "Fanta Allenatori").

PUBBLICITA'

Il Cral Igiene Ambientale si impegna a promuovere il concorso a premi attraverso newsletter, mail, e comunicazioni nei vari social network ai quali è iscritto.

PRODOTTO PROMOZIONATO

Il Cral Igiene Ambientale si prefigge come scopo quello di ampliare la sua "offerta" ai propri soci ed anche ai non soci.

MODALITA'

Il Concorso costituisce un "gioco di fantasia", ossia una simulazione che permette ai Fanta Allenatori di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni giornata del Campionato di Calcio(specifico nel Regolamento di ogni Lega); dopo ogni giornata la squadra virtuale otterrà un punteggio determinato dalle prestazioni dei singoli calciatori, entrerà in classifica e potrà puntare ai diversi premi in palio (sotto descritti).

Il Concorso si rivolge a tutti gli appassionati di calcio e consiste nello schierare una squadra virtuale, acquistando 23 calciatori tra quelli che prendono parte al Campionato di Calcio(specifico nel Regolamento di ogni Lega).

Il Fanta Allenatore ha a disposizione 250 Milioni (virtuali) per acquistare i seguenti n. 23 calciatori: n. 3 portieri, n 7 difensori, n. 8 tra centrocampisti e trequartisti (minimo n. 3 centrocampisti e minimo n. 1 trequartista) e n. 5 attaccanti tra quelli proposti nella lista calciatori pubblicata all'interno del sito fc.cralamaroma.com e che si riferisce alla lista pubblicata regolarmente sul quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport che è il quotidiano di riferimento per il concorso a premi.

Ciascun Fanta Allenatore non potrà spendere più dei 250 Milioni virtuali (potrà spenderne meno) e dovrà acquistare il numero di calciatori richiesti (n. 23 suddivisi nei ruoli descritti) per poter partecipare. Ciascun Fanta Allenatore dovrà controllare che la squadra virtuale prescelta risponda alle caratteristiche richieste, successivamente si dovrà accettare "per presa visione" il regolamento della lega e si potrà iscrivere la propria squadra(si potrà iscrivere anche più di una squadra) ad una competizione, la squadra si intende iscritta dopo il salvataggio della rosa, l'inserimento dei dati anagrafici richiesti ed il pagamento della quota d'iscrizione(modalità all'interno del sito) obbligatori.

La squadra rimarrà attiva sul sito fino alla sua data di scadenza legata alla fine del campionato di riferimento. La squadra potrà partecipare a più leghe non contemporanee (finita una lega può essere riutilizzata per un'altra lega a condizione che le due leghe appartengano allo stesso campionato di riferimento ad esempio: serie A 2018/19). La squadra varia di valore in base alle variazioni di quotazione della lista calciatori pubblicata all'interno del sito fc.cralamaroma.com e che si riferisce alla lista pubblicata regolarmente sul quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport che è il quotidiano di riferimento per il concorso a premi.

Si precisa che non c'è limite al numero di squadre che ogni Fanta Allenatore può iscrivere e tutti i dati verranno registrati da un software, programmato appositamente per il concorso, che non accetterà inserimenti diversi da quello sopra descritto.

Prima di ogni giornata di campionato sarà possibile iscrivere e salvare la rosa, fino a 15 minuti prima che le squadre reali scendano in campo.

GESTIONE FACOLTATIVA

Prima di ogni giornata negli orari previsti per la creazione sarà possibile per il Fanta Allenatore effettuare operazioni di mercato(le date e il numero di cambi a disposizione saranno specificati nel regolamento di ogni Lega), il totale delle operazioni dovrà rispettare il numero dei milioni virtuali ed i ruoli previsti e sostituzioni all'interno della propria rosa. In particolare, il Fanta Allenatore potrà modificare la propria formazione (gli 11 calciatori che scenderanno in campo e i 12 della panchina) attingendo dalla propria rosa ed eventualmente modificando il modulo di gioco, utilizzando moduli accettati dal sistema. Nel caso in cui non venga comunicata la formazione settimanale, il computer provvederà a schierare la stessa formazione del turno precedente oppure la formazione impostata di default dal sistema al momento del salvataggio della rosa, nel caso in cui non si sia mai provveduto ad impostare una rosa titolare la formazione di default è impostata con un modulo 4-3-1-2 e i giocatori sono schierati in campo in ordine di valore decrescente (nel caso di parità di quotazione in ordine alfabetico).

Durante lo svolgimento di ciascuna Lega, ogni Fanta Allenatore può cambiare la propria squadra operando sul mercato per modificare alcuni calciatori, vendendoli e sostituendoli.

Si precisa che dopo ciascun turno, il valore dei calciatori potrebbe mutare a discrezione della redazione de "La Gazzetta dello Sport" (quotidiano ufficiale), in funzione della prestazione offerta in campo e dei relativi punti conquistati.

Ogni operazione, come già detto, deve rispettare gli stessi vincoli seguiti per la creazione della squadra: senza andare in passivo con i crediti a disposizione, per ogni calciatore venduto si dovrà acquistarne un altro dello stesso ruolo.

Per le sostituzioni nella formazione non vi sono limiti nel numero di operazioni.Qualora ci fossero calciatori che dovessero lasciare il Campionato di Calcio della Lega di riferimento durante la stagione (ad esempio perché trasferiti in categorie inferiori, oppure perché ceduti all'estero o perché hanno lasciato il calcio giocato), tali giocatori potranno essere ceduti ma non risulteranno acquistabili nella lista del fc.cralamaroma.com.

PUNTI

Al termine di ogni giornata del Campionato di Calcio della Lega di riferimento, ai singoli calciatori viene attribuito un punteggio: pertanto, ciascuna squadra iscritta al Concorso ottiene tanti punti quanti ne conquistano gli n. 11 calciatori reali "scesi in campo". I calciatori che portano punti alla squadra sono solo i titolari che hanno ottenuto punteggio ai fini del gioco e gli eventuali calciatori della panchina che hanno sostituito quei titolari che non hanno ricevuto punteggio (per un massimo di tre sostituzioni).

Il computer, calcolando il punteggio di ogni squadra, farà anche le necessarie sostituzioni utilizzando dalla panchina un massimo di tre calciatori ed inserendoli al posto di chi non ha preso punti. I calciatori entreranno nell'ordine stabilito dal partecipante al momento della composizione della panchina. In un primo momento il computer cercherà di sostituire i calciatori assenti con altri dello stesso ruolo, ma se non sarà sufficiente, si ricorrerà anche a calciatori di ruolo diverso purché il modulo di gioco risultante sia valido

MODULI CONSENTITI: 3-4-3, 3-5-2, 3-4-1-2, 3-4-2-1, 3-5-1-1, 4-5-1, 4-4-2, 4-3-3, 4-3-1-2, 4-3-2-1, 4-2-3-1, 4-1-4-1, 4-4-1-1,5-4-1,5-3-2, 5-3-1-1 (la prima cifra indica i difensori, la seconda i centrocampisti, la terza ove presente i trequartisti, la quarta gli attaccanti).

A titolo esemplificativo: se il modulo scelto fosse il 3-4-3, non giocasse un attaccante titolare e non si avessero attaccanti in panchina che possono subentrare, il computer potrebbe sostituire l'attaccante con un difensore (passando al modulo 4-4-2), con un centrocampista (passando al modulo 3-5-2) o con trequartista (passando al modulo 3-4-1-2) in base all'ordine di schieramento in panchina. Qualora né il titolare, né le possibili riserve prendano punteggio, la squadra in questione gioca in inferiorità numerica. Il punteggio che ottiene ogni calciatore è pari al voto in pagella che gli viene assegnato dal quotidiano ufficiale "La Gazzetta dello Sport".

A questo punteggio possono sommarsi dei bonus e sottrarsi dei malus:

Bonus :

+3 per ogni gol segnato dai calciatori con il ruolo di attaccante

+3,5 per ogni gol segnato dai calciatori con il ruolo di trequartista

+4 per ogni gol segnato dai calciatori con il ruolo di centrocampista

+4,5 per ogni gol segnato dai calciatori con il ruolo di difensore

+5 per ogni gol segnato dai calciatori con il ruolo di portiere

+1 punto per ogni assist* servito

+3 punti per ogni rigore parato

*per assist si intende il passaggio volontario da parte di un calciatore che crea un'occasione da gol e mette un proprio compagno in condizione di segnare. Per l'assegnazione degli assist si rimanda al regolamento online www.gazzetta.it/calcio/fantanews/assist. Il bonus dell'assist viene assegnato solo se chi ha ricevuto il passaggio effettivamente segna, senza essere obbligato a scartare nessun avversario, portiere escluso. Gli assist di giornata, valutati a discrezione della redazione de La Gazzetta dello Sport.

Inoltre:

Il modificatore del Capitano è un Bonus/Malus che si applica al giocatore indicato come Capitano che ha voto assegnato nella colonna denominata V, il quale potrà essere scelto tra i titolari o tra le riserve, a condizione che la riserva subentri negli 11 giocatori che portano punteggio alla squadra. Esso verrà calcolato +0,5 punti di Bonus per ogni +0,5 di voto rispetto al 6 e -0,5 punti di Malus per ogni -0,5 voto rispetto al 6 (es: se il capitano prende 6 nessun bonus se prende 6,5 avrà +0,5 di bonus se prende 7 avrà +1 di bonus e cosi via ogni mezzo voto, viceversa se prende 5,5 avrà -0,5 di malus se prende 5 avrà -1 di malus e cosi via ogni mezzo voto). Nel caso in cui il giocatore indicato come Capitano non dovesse ottenere voto indicato nella colonna denominata V il Bonus/Malus sarà applicato con lo stesso criterio di calcolo al Vice Capitano che dovrà essere scelto nella stessa modalità del Capitano.

Nel caso in cui sia Capitano che Vice Capitano non ottengono voto indicato nella colonna denominata V non verrà applicato nessun bonus/malus.

Il modificatore della difesa è un bonus che si calcola solo se il portiere e almeno quattro difensori portano punteggio alla squadra e hanno voto assegnato nella colonna denominata V sul sito fc.cralamaroma.com. Viene considerata la media dei voti in pagella del portiere e dei tre migliori difensori (non vanno considerati i bonus, malus ed eventuali voti assegnati d'ufficio). Il bonus verrà assegnato secondo la seguente tabella:

La squadra ottiene:

+1 punto

di modificatore difesa se questa media è

uguale a 6

+2 punto

di modificatore difesa se questa media è

maggiore di 6 e minore o uguale di 6,25

+3 punto

di modificatore difesa se questa media è

maggiore di 6,25 e minore o uguale di 6,5

+4 punto

di modificatore difesa se questa media è

maggiore di 6,5 e minore o uguale di 6,75

+5 punto

di modificatore difesa se questa media è

maggiore di 6,75 e minore o uguale di 7

+6 punto

di modificatore difesa se questa media è

maggiore di 7

Malus:

 - 0,5 punto per un'ammonizione

 - 1 punto per un'espulsione

 - 1 punto per ogni gol subito dal portiere- 2 punti per ogni autogol (malus non valido per i giocatori di ruolo "portiere")

 - 1 punto per ogni autogol (malus valido solo per i giocatori di ruolo "portiere")

 - 3 punti per ogni rigore sbagliato

· Ogni qual volta un calciatore non riceva un voto in pagella (non per omissione o refuso, ma perché il giornalista de La Gazzetta dello Sport lo ha giudicato in pagella s.v o n.g ) si procederà ad effettuare le sostituzioni dalla panchina, come da regolamento, salvo i casi di seguito elencati.

 

In casi particolari, il calciatore senza voto riceve comunque un voto d'ufficio, così calcolato:

 

A) Calciatori (escluso portiere):  

 

Il calciatore s.v. che ottiene un bonus riceve sempre 6 punti d'ufficio (a cui vanno aggiunti i relativi bonus);  

 

Il calciatore s.v. che viene espulso riceve sempre 4 punti d'ufficio (comprensivi del malus per l'espulsione);  

 

Il calciatore s.v che sbaglia un rigore o che fa un'autorete riceve sempre 6 punti  

 

d'ufficio (a cui vanno sottratti i relativi malus).  

 

Il calciatore s.v. senza bonus o malus che è subentrato entro il 75° minuto (75°  

 

minuto compreso secondo i tabellini della Lega Nazionale Professionisti Serie A) e termina la partita riceve sempre 5,5 punti d'ufficio;  

 

Il calciatore s.v. senza bonus o malus che ha iniziato la partita da titolare e viene sostituito dopo il 15° minuto della partita (15° minuto compreso secondo i tabellini della Lega Nazionale Professionisti Serie A) riceve sempre 6 punti d'ufficio;  

 

Il calciatore s.v. senza bonus o malus che è subentrato nel corso della partita ma non la termina, se gioca almeno 15 minuti (secondo i tabellini della Lega Nazionale Professionisti Serie A) riceve 5,5 punti d'ufficio.  

 

Se per tutti questi 3 casi qui sopra elencati il giocatore s.v. senza altri bonus o malus viene solo ammonito viene sottratto il malus per l'ammonizione (- 0.5 punti). In tutti gli altri casi non previsti dai 3 casi sopra elencati, anche se è stato solo ammonito, il calciatore s.v. senza altri bonus o malus non viene conteggiato, cioè è come se non fosse sceso in campo.  

 

Alcuni esempi non esaustivi per chiarire eventuali casi limite:  

 

Il calciatore s.v. senza bonus o malus se è subentrato al 75° minuto (secondo i tabellini della Lega Nazionale Professionisti Serie A) riceve 5,5 punti d'ufficio anche se la partita termina al 90° minuto; se è subentrato al 76° minuto (secondo i tabellini della Lega Nazionale Professionisti Serie A) non viene conteggiato anche se la partita termina oltre il 90° minuto;  

 

Il calciatore s.v. senza bonus o malus che è partito titolare, se è stato sostituito al 16° minuto della partita (secondo i tabellini della Lega Nazionale Professionisti Serie A), riceve 6 punti d'ufficio; se è stato sostituito al 15° minuto (secondo i tabellini della Lega Nazionale Professionisti Serie A) non viene conteggiato;  

 

Il calciatore s.v. senza bonus o malus se è subentrato al 60° minuto ed è uscito al 75° minuto (secondo i tabellini della Lega Nazionale Professionisti Serie A) riceve 5,5 punti d'ufficio; se è entrato al 61° minuto ed è uscito al 75° minuto non viene conteggiato.  

 

B) Portiere:  

 

Il portiere s. v. sceso in campo (anche se poi sostituito) riceve in ogni caso 6 punti d'ufficio (a cui vanno sottratti eventuali malus ed aggiunti eventuali bonus) se ha giocato per almeno 25' (inclusi i minuti di recupero). Il portiere s.v. che non ha giocato per almeno 25' (inclusi i minuti di recupero) non viene conteggiato, cioè è come se non fosse sceso in campo a meno che non abbia ricevuto bonus o malus. In tal caso:  

se come malus ha subito la sola ammonizione e non ha preso bonus, non viene conteggiato;  

 

per ogni altro tipo di bonus / malus, gli viene assegnato, come ad ogni altro giocatore, 6 punti d'ufficio a cui vanno aggiunti i bonus e i malus (ai quali si va ad aggiungere a quel punto anche un'eventuale ammonizione); in caso di espulsione, il punteggio d'ufficio sarà 4, comprensivo del malus per l'espulsione (e non 6).  

 

DATI VALIDI PER IL CALCOLO DEI PUNTEGGI 

 

Per il concorso valgono solo ed esclusivamente i dati pubblicati da "La Gazzetta dello Sport". In particolare:  

 

 per i voti valgono le pagelle de "La Gazzetta dello Sport"  

 

per assist, rigori sbagliati e rigori parati vale quanto pubblicato sui siti www.magic.gazzetta.it e www.gazzetta.it/calcio/fantanews  

 

per gol, autogol, ammonizioni ed espulsioni, valgono i tabellini de "La Gazzetta dello Sport".  

 

Eventuali errata corrige verranno comunicati via mail attraverso il sito del fc.cralamaroma.com, facendo sempre riferimento al quotidiano ufficiale "La Gazzetta dello Sport", ed i punteggi verranno ricalcolati e pubblicati all'interno del sito fc.cralamaroma.com. 

 

Nel caso di partite rinviate o giocate oltre la data di inizio del turno di campionato successivo (anticipi inclusi), tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d'ufficio. Il Promotore informerà tutti i Fanta Allenatori e gli appassionati dell'eventuale decisione di considerare valido un anticipo o posticipo all'interno del sito e comunque sempre facendo riferimento al quotidiano "la Gazzette dello Sport". In caso di partita sospesa valgono i dati pubblicati sulle pagine de "La Gazzetta dello Sport", come previsto da "dati validi per il calcolo dei punteggi"; qualora non venissero pubblicati dei dati sulle pagine de "La Gazzetta dello Sport", tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d'ufficio. In caso di rinvio di tutta una giornata di campionato il Promotore si riserva di comunicare prima o dopo tale evento sulle pagine del sito come procedere al recupero della giornata. In ogni caso però tutte le operazioni facoltative effettuate e non effettuate (esempio cambi extra di mercato) nella fase di avvicinamento alla giornata stessa verranno considerate valide.  

 

ASSEGNAZIONE DEI PREMI: 

 

All'interno di ogni Lega verranno specificati i premi previsti per ogni vincitore. L'assegnazione dei premi verrà comunicata a mezzo mail ai vincitori stessi che riceveranno un voucher con il quale poter ritirare il premio vinto: i punteggi acquisiti verranno registrati dal software, programmato appositamente per il concorso. 

 

IRREPERIBILITA' E PARI MERITO: 

 

Nel caso di irreperibilità di uno dei vincitori subentrerà il nominativo successivo in classifica. Si considera irreperibile il vincitore non rintracciato entro 30 giorni dalla mail di comunicazione della vincita. 

 

RINUNCIA ALLA RIVALSA  

 

Il Promotore dichiara di rinunciare alla facoltà di rivalsa della ritenuta alla fonte a favore dei vincitori  

ex. Art. 30 DPR 600/73.  

 

ADEMPIMENTI E GARANZIE:  

 

Tutte le operazioni avverranno secondo la normativa vigente.  

I vincitori saranno contattati via mail all'indirizzo indicato al momento della registrazione e riceveranno le indicazioni utili per il ritiro del premio attraverso un voucher.  

 

Per accedere all'area utenti sarà necessario registrarsi al Sito con compilazione obbligatoria dei dati richiesti (qualora l'utente sia già registrato sarà sufficiente effettuare il login al Sito)  

 

Il promotore non è responsabile del mancato recapito della comunicazione dell'avvenuta vincita e/o di altre eventuali comunicazioni effettuate ai vincitori o ai partecipanti, dovuto all'indicazione da parte dei concorrenti di dati errati e/o non aggiornati, a indirizzi e-mail inesistenti/errati, non disponibili o inseriti in una black-list, a mailbox piene o disabilitate, a server irraggiungibili, oppure a filtri antispam.  

 

Nel caso la squadra sia cointestata il premio sarà assegnato solo ed esclusivamente ad un solo utente.  

 

Il promotore non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni, di qualsiasi natura ed entità, a cose o persone, derivanti dall'uso dei premi consegnati e accettati, per i quali valgono, in ogni caso, le istruzioni e le avvertenze dei fabbricanti.  

 

Anche per eventuali difetti e/o malfunzionamenti dei premi, il Promotore rimanda alle norme di garanzia e di assistenza dei fabbricanti stessi. Il Promotore si riserva altresì, in caso di indisponibilità sopravvenuta, di sostituire il premio o i premi con uno possibilmente della stessa natura ma necessariamente dello stesso o superiore valore.  

 

I premi non sono sostituibili, né convertibili in denaro, né è data alcuna facoltà ai vincitori di richiedere, con o senza l'aggiunta di somme di denaro, la possibilità di ricevere un premio diverso.  

 

Ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del Decreto legislativo 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali"), si informano i partecipanti che i dati personali, conferiti obbligatoriamente Al fc.cralamaroma.com, saranno utilizzati esclusivamente per le finalità relative all'organizzazione e ad ogni ulteriore attività strettamente necessaria per la gestione del presente concorso a premi. Con l'iscrizione al concorso i partecipanti conferiscono il proprio consenso alla pubblicazione del proprio nome, cognome e comune di residenza negli spazi che il Cral Igiene Ambientale dedica al concorso. Se il servizio dovesse, per motivi tecnici indipendenti dalla volontà degli utenti e del gestore, bloccarsi per le sei ore che precedono la chiusura dell'iscrizione cinque minuti della prima partita della giornata del Campionato, a tutti i Fanta allenatori verrà attribuito un punteggio di giornata PARI a 60 punti. 

 

A tutela di tutti gli iscritti, il fc.cralamaroma.com si riserva la possibilità di ricalcolare le classifiche in qualsiasi momento.  

 

Eventuali errata corrige appariranno nelle pagine del sito, facendo sempre riferimento a "La Gazzetta dello Sport", quotidiano ufficiale, pertanto i premi saranno definitivamente assegnati solo a seguito di tali ed eventuali ulteriori verifiche. 

 


Copyright CRAL AMA ROMA
Viale Palmiro Togliatti, 61 - 00175 Roma

Email: fcamaroma@gmail.com